Portolano Cavallo INFORM@

Non perdere le ultime news legali su Life Sciences, Media/Digital e Corporate.
Registrati alle nostre Newsletter. Keep up to date.

ISCRIVITI SUBITO >

PORTOLANO CAVALLO POTENZIA IL FOCUS ‘LIFE SCIENCES’ CON DUE NOMINE

  • 1 febbraio 2017

Entrano nello Studio Marco Blei ed Elisa Stefanini, esperti, rispettivamente, di Proprietà Intellettuale e Regolamentare nel settore Scienze della Vita

Milano, 1 febbraio 2017 – Portolano Cavallo annuncia l’ingresso degli avvocati Marco Blei ed Elisa Stefanini, nel ruolo di associati, all’interno del gruppo di lavoro Life Sciences. In particolare, Marco si occuperà di proprietà intellettuale e tematiche IT, mentre Elisa curerà gli aspetti regolamentari. Entrambi i professionisti provengono dallo studio legale BonelliErede, dove facevano parte del Focus TeamHealthcare e Life Sciences”.

Nel dare il benvenuto ai nuovi associati, Francesco Portolano commenta: “Come avevamo annunciato, ambiamo a replicare nel settore Life Sciences la leadership raggiunta in ambito Digital.  Nel 2016 Portolano Cavallo è stato già riconosciuto in ambito Life Sciences, grazie alla nostra esperienza nelle questioni legali che sorgono dove le Scienze della Vita incontrano la tecnologia.  Oggi continuiamo la nostra crescita nel settore Life Sciences con due profili senior focalizzati in questo settore e che hanno lungamente lavorato insieme: con Elisa aggiungiamo significative competenze in materia regolamentare, Marco potenzia la nostra già forte esperienza negli aspetti di proprietà intellettuale e industriale. In questo modo offriamo alle aziende del settore un’assistenza a 360 gradi: da ricerca e sviluppo di prodotti e dispositivi, a contrattualistica e regolamentazione, a operazioni straordinarie e contenzioso”.

Nella sua esperienza quasi quindicennale in ambito IP, IT e Privacy, Marco ha assistito numerose aziende farmaceutiche e società operanti nel settore dei dispositivi medici e in altri settori delle Scienze delle Vita, in procedimenti giurisdizionali e questioni stragiudiziali. La sua esperienza comprende: redazione e negoziazione di contratti di sviluppo, sfruttamento, valorizzazione, concessione e acquisizione di diritti di proprietà intellettuale, accordi di produzione, fornitura, distribuzione e co-marketing di prodotti farmaceutici, nonché di sperimentazione clinica e proctoring; assistenza in contenziosi in materia di brevetti, marchi, design, diritto d’autore e concorrenza sleale; assistenza su tematiche di pubblicità ingannevole e pratiche commerciali scorrette.

Elisa ha dodici anni di esperienza in ambito regolamentare, con una specializzazione nel settore delle Scienze della Vita, tra cui: sperimentazioni cliniche dei farmaci, immissione in commercio, promozione e commercializzazione di farmaci e dispositivi medici. Ha acquisito una significativa esperienza anche in relazione alla tutela dei dati personali nel contesto delle sperimentazioni cliniche, con particolare riguardo al trattamento dei dati genetici, anche attraverso biobanche. Inoltre, ha prestato assistenza in merito a questioni regolamentari nell’ambito di operazioni di M&A realizzate da alcuni tra i principali operatori nazionali ed internazionali delle diverse branche del Life Sciences e dell’Healthcare.